takashi amano

Shop online

        Negozio online 

Login



     Distributore Ufficiale

vimi-logo26

Per offrirti il miglior servizio possibile RareAquaticPlants utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies |Maggiori Informazioni


RAP Forum


Wabikusa
Realizzazione
Wabikusa gallery
Tipologie
Acquari con Wabikusa
Wabikusa Low Tech
Wabikusa High Tech
Plastic Wabikusa
Wabikusa Stone
Wabikusa Room
GreenWood
Wabikusa NaQ2011

Share on Facebook

Dopo diverse prove effettuate in serra per realizzare questo prodotto, nel Settembre 2011 finalmente ho iniziato ad ottenere dei risultati importanti. Wabikusa Stone sono composizioni su roccia (pietra lavica, Seiryu Stone, Dragon Stone, etc.) dove utilizzo esclusivamente piante acquatiche adatte per la vita sommersa escludendo specie che non possono essere destinate a tale uso (le utilizzo solo nei casi in cui i Wabikusa devono essere posti all'esterno e su specifica richiesta). Infatti è importante specificare che la realizzazione di Wabikusa, di qualsiasi genere, con piante non acquatiche come Tradescantia spp., Acorus spp, Cylindrica spp., etc., risulta molto più semplice perchè non si devono mantenere determinati e rigidi parametri di coltivazione e mantenimento come per specie che poi si introdurrano in acquario, in particolare H. callitrichoides, G. elatinoides, E. parvula, etc.. La coltivazione di questi Wabikusa deve essere effettuata rispettando determinate tecniche colturali con attenzione alla fertilizzazione e all'umidità per cercare di ottenere successivamente la migliore risposta una volta introdotti in vasca. Problematica che non sussiste in caso venissero utilizzate, come dicevo, specie non adatte alla vita sommersa e che possono essere sia fertilizzate senza particolare riguardo, trattate anche con fitofarmaci, e sia mantenute in condizioni di umidità molto bassa (<30%). Wabikusa Stone da me prodotti possono essere utilizzati in diversi modi, come elemento di arredo (preferendo specie non molto esigenti), posti in terrario e direttamente in acquario dove si mantengono semplicemente attraverso le tecniche ben conosciute dagli appassioanti di plantacquari. La collocazione in vasca di Wabikusa stone facilita la realizzazione di un particolare layout in tempi molto brevi avendo modo di creare notevoli dislivelli difficilmente ottenibili in diverso modo. Inoltre, facendo uso di acquari bassi, è possibile far emergere piccole porzioni di Wabikusa stone ottenendo dei risultati visivi di notevole pregio perchè le piante fuoriescono dall'acqua adattandosi alla vita emersa e producendo a volte anche fiori. Wabikusa stone, come i Wabikusa in genere, sono convinto che rappresentino davvero il futuro della plantacquariofilia e negli ultimi anni la vera ed unica novità particolarmente rilevante del settore.

Massimo Iannella


9 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

6 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

7 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

8 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

kokedama stone hemianthus callitrichoides rareaquaticplants


10 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

12 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa


11 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

5 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

3 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

4 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa


kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

1 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa

2 kokedama stone massimo iannella rareaquaticplants wabi kusa


TUTTO L'ARTICOLO IN OGNI SUA PARTE E' DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DI MASSIMO IANNELLA, TUTTI I DIRITTI RISERVATI - QUALSIASI USO PARZIALE O TOTALE DOVRA' ESSERE AUTORIZZATO