Per offrirti il miglior servizio possibile RareAquaticPlants utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies |Maggiori Informazioni


RAP Forum

Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

ARGOMENTO: alghe e fertilizzazione seachem

Re: alghe e fertilizzazione seachem 08/02/2013 18:59 #41513


  • Messaggi:250
  • gimmy770
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
Dopo una settimana di lampada uv l'acqua della vasca è tornata più cristallina di prima
in più come se non bastassero le alghe volvox un ballast della plafoniera mi ha mollato e la vasca è da una settimana con solo 2x24w devo dire che il fatto che la plafoniera si sia rotta è stato molto istruttivo ho notato una netta riduzione delle filamentose che infestavano pesantemente la blyxia e un miglioramento del colore proprio di questa pianta,ovviamente il pearling è piu che dimezzato però le piante crescono comunque molto bene
il pratino di calli potato una settimana con la luce dimezzata tende ad alzarsi
stavo pensando adesso quando sistemo la plafo non mi conviene fare dei picchi di luce ? la plafoniera purtroppo non mi consente di accendere solo 3 neon
quindi pensavo di fare 2 ore 50%- 4 ore 100% - 2 ore 50% in totale sempre le solite 8 ore
perchè la vasca con 4x24w ha un consumo di no3 e po4 spropositato che non riesco a stargli dietro e sicuramente un consumo alto di tutti gli altri elementi
96w in 75lt netti non li riesco a gestire (1,3 w/lt)

ph 6,8
kh 4
gh 7
no2 0
no3 0
po4 0 -------- questa settimana per il fatto delle volvox non ho somministrato no3 e po4


IMG_1489.JPG


inoltre la rotala dopo potata mi fa delle foglie nuove dove manca la pigmentazione a chiazze che dopo giorni e giorni la riprende
non so quale sia il problema e da cosa è dovuto

IMG_1486.JPG



P.s ma solo io non riesco piu ad inserire immagini con firefox sono costretto ad inserirle con crome,quando provo a inserirle con mozilla seleziono l'immagine dal mio computer tramite aggiungi file ma poi non carica nulla, con crome invece nessun problema

Re: alghe e fertilizzazione seachem 11/02/2013 12:36 #41637

stai introducendo anche Carbonio liquido?

La luce, come per altri parametri, deve essere proporzionata a tutto il resto (fertilizzazione, CO2, etc.), quindi se hai notato beneficio riducila ma attento anche alle aspettative delle piante perchè cambieranno in tempi più o meno lunghi. Per questo dosa in maniera oculata Macro e Micro ed osserva attentamente le piante ogni giorno.
...non senza poter ammettere che questa passione fa credere in qualcosa, ci fa restare più umani nella straordinarietà di poter essere utili amando un mondo chiuso in un pugno.
Fuori, quattro vetri.
Ringraziano per il messaggio: Jamario

Re: alghe e fertilizzazione seachem 11/02/2013 16:35 #41653


  • Messaggi:250
  • gimmy770
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
Somministro 1 ml di excel per 6 giorni alla settimana

Con la luce dimezzata ho dimezzato tutto ad eccezione del ferro che noto sempre una carenza in vasca

Re: alghe e fertilizzazione seachem 11/02/2013 18:26 #41659

sospendi excel per 7-10gg e poi riprendi a metà dosaggio. Cerca di introdurlo immettendolo non in un punto, magari miscelalo in un paio di litri di acqua e poi versi.
...non senza poter ammettere che questa passione fa credere in qualcosa, ci fa restare più umani nella straordinarietà di poter essere utili amando un mondo chiuso in un pugno.
Fuori, quattro vetri.

Re: alghe e fertilizzazione seachem 22/02/2013 15:17 #42202


  • Messaggi:250
  • gimmy770
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
Aggiornamento
La vasca procede abbastanza bene come da consiglio ho sospeso per 10 giorni l'excel e oggi l'ho risomministrato per la prima volta
è cambiato molto poco la rotala su alcune foglie presenta quelle mancanze di colore anche se sono presenti solo, quando dopo una potatura nascono le nuove foglie, poi una volta che le foglie raggiungono certe dimensioni spariscono e la foglia torna ad essere sana come se le macchie non le avesse mai avute
in più ho notato una leggera diminuzione del pearling e una velocità maggiore di crescita di qualche ciuffo di filamentose

da 10gg ho anche cambiato il fotoperiodo la luce è impostata in modo da avere il 100% della potenza luminosa nelle 3 ore centrali del fotoperiodo 2,5h(50% 48w) - 3h(100% 96w) - 2,5h (50% 48w)

in vasca noto però sempre una carenza di ferro che non riesco a colmare

le piante crescono molto rapidamente ho potato alcune piante e ripiantato tutta la blyxia japonica che si era alzata tantissimo,inoltre da quando ho ridotto la luce si è completamente ripulita dalle filamentose

ho introdotto in vasca anche due crossochelius siamensis che si sono rivelati molto utili nel controllo delle alghe sono sempre intenti a raschiare alghe da ogni superficie

non so da cosa dipende ma ormai le ultime filamentose presenti in vasca sono localizzate in determinati punti della vasca ossia sulla parte centrale del pratino di calli ,sulla rotala in fondo a destra quella intorno all'out del filtro,e tra il microsorium sopra la radice

la fertilizzazione è sempre al massimo della dose e questa sett ho introdotto 10mg/l di no3 e 1mg/l di po4 che sono sempre a 0

IMG_1539-Copia.JPG


IMG_1540.JPG


IMG_1541.JPG


IMG_1542.JPG


IMG_1543.JPG


IMG_1544.JPG

Re: alghe e fertilizzazione seachem 22/02/2013 15:27 #42203

sospendi ancora Excel,
hai rilevato il Fe?
...non senza poter ammettere che questa passione fa credere in qualcosa, ci fa restare più umani nella straordinarietà di poter essere utili amando un mondo chiuso in un pugno.
Fuori, quattro vetri.

Re: alghe e fertilizzazione seachem 22/02/2013 15:39 #42204


  • Messaggi:250
  • gimmy770
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
massimo ma qual'è il motivo per cui devo continuare a sospendere l'excel ?cosa provoca in vasca questo prodotto?
per il ferro non ho il test

Re: alghe e fertilizzazione seachem 26/02/2013 13:07 #42483


  • Messaggi:250
  • gimmy770
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
è la seconda volta che poto il pratino ma non so a che altezza devo lasciarlo adesso è alto circa 3cm in tutta la vasca lo devo sfoltire ancora di più?

IMG_1562.JPG

Re: alghe e fertilizzazione seachem 02/03/2013 06:13 #42685


  • Messaggi:54
  • falcofelino
  • ( Utente )
  • Fresh Boarder
  • Offline
secondo me, Massimo ti dice di sospendere l'excell per far in modo di distribuire meglio i nutrienti. Se fai caso al protocollo seachem il carbonio liquido viene comparato alle quantità di altri fertilizzanti in special modo il ferro. Infatti dal martedì al venerdì si mettono le stesse quantità di ferro e di excell, il lunedì e il sabato l'excell viene aumentato perchè assieme al ferro viene aggiunto anche il surplus del fluorisc. Come giustamente ha detto Massimo bisogna fare in modo che i nutrienti siano proporzionati. Se non metti l'excell rallenti il consumo dei nutrienti e rallenti anche la crescita delle piante proporzionalmente alla minore luce.

Re: alghe e fertilizzazione seachem 03/04/2013 20:42 #44352


  • Messaggi:250
  • gimmy770
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
aggiorno di nuovo la situazione
penso che per fine mese la vasca verrà riallestita per poter usare i prodotti tropica (substrato+fertilizzanti liquidi) mi devono arrivare i prodotti gia ordinati
attualmente la vasca presenta ancora delle filamentose soprattutto nella zona del pratino di calli, la particolarià è che non crescono sulle piante ma crescono sulla fluorite ,in più sotto al pratino si sta formando uno strato di polveri provenienti dalla fluorite che sta facendo pian piano staccare il pratino dal fondo

per la prima volta questa settimana sono riuscito a rilevare degli no3 in vasca, poco meno di 1mg/lt praticamente pian piano aumentando i dosaggi degli no3 sono arrivato a somministrare 20 mg/lt di no3 a settimana
mentre per i po4 anche somministrando 2 mg/lt ogni settimana non sono ancora rilevabili
valori di questa settimana
ph 6,8
kh 5
gh 9
no2 0 mg/lt
no3 1mg/lt
po4 0 mg/lt

IMG_1639.JPG


IMG_1640.JPG
Tempo generazione pagina: 0.45 secondi